sabato 16 dicembre 2017

Regali di Natale? Prendi spunto dai vip

Indietro coi regali? Se ti serve un’idea diversa prendi spunto dai vip: anche la classica tshirt acquista valore se ad indossarla è stato il cantante preferito di chi la riceve.
Ecco una nostra selezione di regali per LUI, che hanno a che fare coi personaggi famosi. 



Musica, televisione, sport… ce n’è per tutti i gusti. Ed è tutto acquistabile online.
Se avete voglia di regalare scarpe, date un’occhiata ai piedi di Jeremias Rodriguez e Gabriel Garko. Il fratellino di Belen ha scelto delle stringate Low Brand dai lacci rossi che non passano inosservate. Stesso dicasi per le sneakers Philipp Plein con teschio di Garko.
Se volete puntare sullo street-wear, Fedez e la sua limited edition per Bershka fa al caso vostro.
Una felpa è sempre un regalo apprezzato: quella di Gaelle l’ha indossata Filippo Magnini.
Papà sportivo che ama la musica? La tuta rossa Adidas è protagonista del look di famiglia dei Facchinetti.
Per gli appassionati di calcio ci sono gli occhiali Hawkers di Lionel Messi.
Sull’intimo da uomo l’offerta è variegata: i boxer di Cristiano Ronaldo conquistano da anni tutto il mondo, mentre Intimissimi stavolta punta sul fisico di Marco Borriello.

venerdì 15 dicembre 2017

Gigi Hadid, peli sotto alle ascelle: pioggia di critiche sul web

A soli 22 anni è una delle top model più conosciute e pagate al mondo. Nei suoi servizi fotografici è comunque spesso molto truccata e all'occorrenza 'ritoccata' in digitale dopo gli scatti.



Questa volta, però, Gigi Hadid è apparsa in un video decisamente più 'al naturale' rispetto a come siamo abituati a vederla.
 Ha destato molto scalpore il filmato, realizzato per il magazine 'Love', che sta realizzando una sorta di 'calendario dell'avvento' con i video di tutte le modelle più famose al mondo. Gigi Hadid, però, compare con le ascelle chiaramente non depilate e ci sono state diverse critiche da parte di utenti disgustati.
Non è mancato però chi ha approvato la scelta 'naturale' della modella californiana, definendola coraggiosa e anticonformista. Una evidente provocazione che a qualcuno comunque è piaciuta.

Post più popolari

Google+ Followers